La Scuola Paritaria “Maria Ausiliatrice” ha sede in via Don Bosco 57 a Livorno; è situata nella zona Stazione (da tutti conosciuta come il quartiere Colline).
Accoglie circa 300 alunni, provenienti generalmente dalle zone nord della città.

Gli alunni della nostra scuola portano in sé le positività e le contraddizioni della realtà odierna, sfida continua agli interventi educativi.
Fedele agli insegnamenti di San Giovanni Bosco e di Santa Maria Domenica Mazzarello, la nostra scuola accoglie al suo interno anche alunni presenti nel territorio provenienti da uno strato sociale meno abbiente e di diverse nazionalità.

La nostra Scuola, gestita dalle Figlie di Maria Ausiliatrice, dal 1928 opera nel quartiere alla luce dei valori Salesiani.
Religione, ragione, amorevolezza. Sono questi i principi fondamentali del sistema educativo Salesiano. Un sistema in cui la formazione didattica si unisce a quei valori che accompagneranno i ragazzi per tutta la loro vita.
La dimensione cristiana, con i suoi principi e i suoi insegnamenti, ha un importante ruolo educativo.

Le Attività Principali della Scuola

La Scuola Maria Ausiliatrice predilige tutte quelle attività che favoriscono la socialità e che creano una connessione tra i ragazzi e il mondo esterno. Il teatro, la musica, lo sport sono strumenti essenziali per la crescita, in quanto stimolano le amicizie ed esaltano progetti comuni, in cui le potenzialità dei singoli, la loro volontà e l’impegno trovano piena concretezza. Insieme alla Parrocchia Salesiana del “Sacro Cuore” offre una vasta gamma di percorsi per l’animazione del tempo libero. Particolare attenzione è posta all’area musicale che vede la Scuola collaborare con l’Istituto Musicale “P. Mascagni”.

La Scuola Maria Ausiliatrice predilige delle specifiche scelte educative:

L’animazione come metodo attraverso cui le finalità e le esigenze formative possono trovare spazio per concretizzarsi. Animare vuol dire, infatti, promuovere dall’interno la persona, rendendola progressivamente protagonista.

La festa come pedagogia della gioia, dimensione essenziale della spiritualità giovanile salesiana, che si propone di aiutare i ragazzi a vivere il quotidiano con allegria e di educarli alla speranza

Il gruppo come luogo educativo in cui si vivono relazioni interpersonali e in cui il ragazzo matura nella sua identità, socialità, autonomia.

Offerta Formativa

Scuola dell'Infanzia

Per la crescita e la formazione dei più piccoli (3-6 anni) che si confrontano con un mondo fatto non solo da mamma e papà

Scopri

Scuola Primaria

Per formare cittadini consapevoli in un clima di famiglia, stimolando curiosità e gettando basi per l’apprendimento presente e futuro

Scopri

Scuola Secondaria

Per vivere esperienze di ricerca e scoperta, amicizia e gioia, consapevolezza e scelta attraverso una crescita in autonomia e responsabilità

Scopri