Castagne… ed è subito festa

“… La castagna dispettosa, se la tocchi ti punge… se la mangi è deliziosa”! Sulle note di questa canzone il giardino dei Salesiani (Parrocchia del Sacro Cuore) si è trasformato, con gli occhi della fantasia, in un bosco di castagni e, grazie a nonno Dino, i bambini della Scuola dell’Infanzia Maria Ausiliatrice hanno potuto osservare da vicino il fuoco, il braciere, la padella con i buchi, che, come per magia, hanno fatto diventare le castagne delle deliziose caldarroste!

Dopo aver atteso con ansia che il fuoco e la padella terminassero il loro compito e che le maestre finissero con operosità di sbucciare i dolci frutti, i bambini hanno potuto assaggiare le caldarroste e portarle a casa in un piccolo cartoccio. E come tradizione vuole, le caldarroste fanno subito festa… i sorrisi hanno trapelato gioia ed entusiasmo difronte a questa tradizione, che, per i nostri bimbi, ha in realtà il sapore di novità.

Una mattinata speciale, resa possibile grazie all’impegno ed alla passione dell’instancabile nonno Dino, che con grande entusiasmo si spende per offrire un’occasione in più per sorridere ai nostri piccoli. A lui il grazie affettuoso di tutti noi!

Le maestre della Sc.Infanzia
Maria Ausiliatrice